Vieni a trovarci su acebook

Orari : dalle 15:30 alle 19:00 su appuntamento
  Telefono : +39 0881 72 23 96

Laser CO2

COS’È

Il laser ad anidride carbonica, detto anche Laser CO2, è stato uno dei primi modelli di laser a gas ad essere inventato ed è ancora oggi uno dei più usati in assoluto, sia in campo medico che in campo industriale. I laser CO2 sono i più potenti ed efficienti laser ad onda continua disponibili. Questo laser emette un fascio di luce infrarossa la cui lunghezza d’onda è compresa fra i 9.4 e i 10.6 micrometri. In ambito medicale il suo raggio viene sfruttato per far evaporare il contenuto acquoso delle cellule, vaporizzandole, senza danneggiare o ustionare i tessuti circostanti: si otterrà, quindi, una minore infiammazione ed in una migliore cicatrizzazione della parte interessata. Lo spessore del fascio generato è davvero minimo e quindi si avrà una eccellente precisione del trattamento, con cicatrici poco visibili e tempi di guarigione brevissimi.

 

QUALI AREE TRATTARE

Viene adoperato prevalentemente per il ringiovanimento cutaneo ablativo ed il Laser Skin Resurfacing poiché è lo strumento ideale per applicazioni su pelle molto rovinata e poco elastica: elimina gli strati più superficiali della pelle e la livella sempre dello spessore desiderato, stimolando la rigenerazione di nuovo tessuto e contraendo le fibre di collagene, ottenendo una pelle molto più fresca e tonica. Il laser CO2 viene utilizzato molto spesso al posto del bisturi proprio perché riesce a fornire al chirurgo una elevata precisione. Inoltre viene usato anche nei trattamenti laser per inestetismi o patologie, quali:

  • Rughe delle labbra;
  • Rughe degli occhi;
  • Rughe del volto;
  • Pigmentazioni cutanee
  • Peeling superficiali;
  • Condilomi;
  • Cheratosi;
  • Cheratosi seborroiche;
  • Cicatrici ipertrofiche;
  • Cicatrici da acne;
  • Verruche;
  • Fibromi;
  • Rinofima
  • Ringiovanimento cutaneo ablativo;
  • Rimozione di piccole neoformazioni benigne.


Chiaramente, nelle settimane precedenti e successive al trattamento sarà da evitare assolutamente l’esposizione ai raggi solari ed alle lampade UVA. Le zone trattate saranno protette con filtri solari ad alta protezione. Il natura arrossamento della parte trattata scomparirà nel giro di alcuni giorni.